Fido ha bisogno di una riabilitazione? A Los Angeles c’è il centro che fa per lui!

In questo posto i cani possono sottoporsi a terapie in acqua, riabilitazioni fisiche e gestione del dolore.

In questo posto i cani possono sottoporsi a terapie in acqua, riabilitazioni fisiche e gestione del dolore.

Il nostro cane necessita di un massaggio? È in sovrappeso e deve nuotare per smaltire i chili di troppo? Ha un problema e ha bisogno di una riabilitazione?

Ebbene, in America, precisamente a Los Angeles c’è un centro che fa per noi! Si chiama Two Hands, Four Paws (due mani, quattro zampe). Questo centro nasce nel 2003 ed è il più grande centro per le riabilitazioni canine in California.

In questo posto i cani possono sottoporsi a terapie in acqua, riabilitazioni fisiche e gestione del dolore. in più il centro offre massaggi e laser terapia, agopuntura, programmi per la perdita di peso. Si tratta di un centro completo e funzionale, al cui interno lavorano medici veterinari specializzati, terapisti, tecnici veterinari, massaggiatori ovviamente esperti dei nostri beniamini a quattro zampe!

Può sembrare, ad una prima occhiata, una di quelle fantasmagoriche trovate americane ma in questo centro vengono trattati quotidianamente gravi problematiche fisiche che rendono la vita di alcuni cani difficile e a volte dolorosa.

Una parte della clientela del centro sono cani disabili che si muovono con l’aiuto di appositi carrellini, per questi cani è necessaria e importante la fisioterapia in acqua e sedute di massaggi che possono rafforzare gli arti e allentare la tensione dei muscoli messi sotto sforzo.

Un’altra parte di clienti più anziani soffre di artriti, strappi ai legamenti e dolori alle articolazioni. Anche per questi piccoli è importante un trattamento attento in acqua e con massaggi specifici.

per alcuni cani è necessaria la riabilitazione in acqua

per alcuni cani è necessaria la riabilitazione in acqua

Altri problemi riscontrati in molti clienti del centro sono: malattie congenite del disco e lo strappo dei legamenti crociati anteriori delle ginocchia.

Molti clienti sono cani che fanno parte delle forze dell’ordine o sono cani di spettacolo ma la maggior parte sono cani di famiglia!

Solitamente questo centro ha un gran numero di pazienti a settimana e in più, oltre ai trattamenti fisioterapici offre anche la possibilità a cani in buona salute ma che amano l’acqua, di farsi una bella nuotata. Hanno istituito infatti la domenica del divertimento in piscina dando la possibilità a cani in sovrappeso di fare esercizio in acqua divertendosi, e a cani in salute di passare una giornata diversa e divertirsi in acqua!

Oltre a tutte queste attività, nel centro lavorano anche con cani atleti pianificando con attenzione esercizi e tutto quello che serve per incrementare le potenzialità fisiche del cane.

alcuni amici a quattro zampe necessitano di massaggi specifici.

alcuni amici a quattro zampe necessitano di massaggi specifici.

Di sicuro nessuno di noi ora farà le valige e partirà alla volta di questo centro a Los Angeles ma sono certa che state già fantasticando su questo posto!

È bello scoprire come certe volte l’uomo riesce a mettere le sue competenze al servizio e in favore dei nostri amici a quattro zampe. Spesso noi siamo gli artefici di tanti orrori ma scalda il cuore vedere della gente che si impegna a lenire i dolori dei piccoli pelosi o si preoccupa per la loro salute e il loro benessere! Dovrebbe essere così più spesso! Sarebbe bello se anche qui da noi nascesse un centro del genere dove la salute e il benessere del cane sono messi in primo piano. 

Paola De Ruggieri

Paola De Ruggieri

Educatore Cinofilo. Mi occupo di Educazione, Obedience, Agility ed Utilità e Difesa.
Zio Steve e Shine sono i miei maestri
Paola De Ruggieri

One Comment

on “Fido ha bisogno di una riabilitazione? A Los Angeles c’è il centro che fa per lui!
One Comment on “Fido ha bisogno di una riabilitazione? A Los Angeles c’è il centro che fa per lui!
  1. Pingback: Riabilitazione Canina? A Los Angeles c'è il Centro che Fa per Loro | Chiwawa mania

Comments are closed.