Una storia sotto l’ombrellone

Veronica Berardi

Veronica Berardi

Istruttore Cinofilo at VeryK9
Laureata in lettere, mi occupo di educazione ed istruzione cinofila con tutta la passione e la dedizione che un’attività così meravigliosa richiede.
A Torino e Prov.
tel. 340.3036377
Veronica Berardi
Copertina del libro "Il mio nome è No"

Copertina del libro “Il mio nome è No”

Ci sono libri per bambini che parlano anche ai grandi. E lo fanno ad alta voce. Libri leggeri ma densi di significato, da leggere in famiglia o da soli. Da regalare ai più piccoli…per poi “prenderli in prestito” e leggerli anche noi.

Io sono soltanto un cane, scritto da Jutta Richter, è la storia narrata in prima persona dal cane stesso, un giovane Pastore Ungherese che deve imparare a vivere con gli esseri umani e le loro regole. Ma in lui continua a vivere il ricordo della sua terra d’origine, di quei cieli azzurri, delle attività con gli altri cani.. Da leggere perché fa riflettere sul punto di vista dei nostri amici a quattro zampe e su noi stessi.

Tre bassottini in pericolo di Tatjana Gessler racconta una delle tante avventure di Rebecca, già protagonista di altri libri della stessa autrice. I piccoli bassotti sono finiti in canile ma, sfortunatamente, quest’ultimo e tutti i suoi ospiti sono in pericolo. Cosa succede? Rebecca riuscirà ad aiutarli? Utile per far svagare i più piccoli e per fargli conoscere, seppur in modo “divertente” una realtà come quella del canile.

Il mio nome è NO di Marta Altés della collana “I Tradotti” di Sinnos. Storia spassosa di un cucciolo convinto che il suo nome sia No perché viene sgridato così tante volte da far confusione. Eppure lui ce la mette tutta per far del suo meglio: assaggia il cibo dei proprietari per assicurarsi che sia buono, aiuta a tirar giù i panni stesi.. Quando si è così bravi non ci sono dubbi: No dev’essere il nome che gli è stato dato, mica un rimprovero! L’allegria di un cucciolo e tutte le sue trovate per farci capire come a volte i punti di vista tra noi ed i cani siano diversi.

E poi, ma questo è più un libro per ragazzi che per bambini, c’è l’intramontabile Zanna Bianca di Jack London. Storia di un lupo con un quarto di sangue di cane che si trova coinvolto in molteplici avventure durante le quali conoscere il peggio ma anche il meglio degli esseri umani. Le edizioni sono molteplici, basta sceglierne una. Che dire? Un classico. Sempre emozionante, sempre avvincente.

 

Veronica Berardi- Educatore Cinofilo Torino – Tel. 340.3036377
Very K9 - Educazione Cinofila Torino e Provincia