Notizie dal Mondo »


Escluse a causa dei loro cani

Escluse a causa dei loro cani
Marguerite, Antonia e Murielle hanno portato all’attenzione della stampa questa problematica: nella città di Bruxelles troppe volte alle persone cieche viene rifiutato l’ingresso nei bar, bus e centri commerciali, a causa dei loro cani. Un fatto davvero increscioso ha portato la città di Bruxelles, solitamente teatro di eventi piacevoli ed interessanti, alla ribalta sulle pagine dei giornali francesi: l’ordinanza che autorizza l’accesso dei cani d’assistenza ai luoghi pubblici troppe volte non viene rispettata. Già...

Il cane insegna: coraggio!

Il cane insegna: coraggio!
A cura di Elena Callegaro – Educatrice Cinofila – 366.4150792 www.ilcaneinsegna.com   Ecco perché affrontare le nostre paure con coraggio è il primo passo per curarsi dagli attaccamenti, di qualunque tipo essi siano. Coraggio. Se vogliamo andare avanti, in qualsiasi campo della nostra vita, trovare la nostra strada, la realizzazione personale, c’è bisogno di coraggio, di scavalcare i muri che ci siamo innalzati un mattone dopo l’altro spinti dalla forza delle nostre paure. Ogni volta che prendiamo una decisione infatti...

Ad ogni specie il suo cucciolo.

Ad ogni specie il suo cucciolo.
Naturalmente, più il cane è grande e più il bimbo sembra piccolo e questo, in linea di massima, suscita un “Ooooh ma che cariiiini!”. Il quotidiano inglese The Independent qualche settimana fa ha pubblicato l’ennesima orribile vicenda che ha visto come protagonisti un neonato di poche settimane ed il cane di famiglia. Il piccolo è morto a causa delle lesioni alla testa causate da quella che pare essere un’aggressione immotivata da parte di PJ, un Jack Russel di 7 anni. Dal momento che Harry, questo era il nome del neonato,...

Cani con i collant: una nuova moda sta prendendo il sopravvento in Cina

Cani con i collant: una nuova moda sta prendendo il sopravvento in Cina
Di stranezze riguardo quello che riusciamo a far subire ai nostri cani ne abbiamo scritte parecchie. Abbiamo parlato di cani con piercing e tatuaggi, di cani tinti o vestiti come bebè ma alla follia non c’è mai fine! Dalla cina arriva una moda alquanto discutibile: i cani con i collant!   Dalla Cina infatti arriva una nuova e alquanto discutibile moda che sta velocemente dilagando: far indossare ai cani dei collant (si si, avete capito bene, proprio i classici collant da donna) e altri accessori come scarpe col tacco, coroncine, ecc…...

Viaggio o rapimento?

Viaggio o rapimento?
A cura di Anna De Romita – Educatrice cinofila Bari Un giorno vi svegliate, siete bambini molto piccoli e non capite bene il senso delle parole che vi rivolgono i vostri familiari ma li seguite ciecamente, spinti da un misto di istinto, affetto e fiducia. Fin dal primo giorno in cui avete visto la luce, loro sono stati il vostro punto di riferimento, il vostro rifugio, la vostra fonte di cure e apprendimento. Quel giorno, come sempre, i vostri familiari sono al vostro fianco, si occupano delle vostre esigenze e vi parlano, vi coccolano,...

I “cani pericolosi”: uno status e un nuovo grande business!

I “cani pericolosi”: uno status e un nuovo grande business!
Il numero di cani ritenuti “pericolosi” sta aumentando in Inghilterra. Il numero di Pittbull, Akita, Mastiff, insomma quei cani ritenuti “pericolosi” dalla maggior parte delle persone, sta aumentando molto in Inghilterra. Presa singolarmente questa notizia non creerebbe molto scalpore, potremmo immaginare che persone consapevoli e amanti di queste razze vogliano dimostrare quanto questi cani non rappresentino in sé un vero problema o pericolo ma…questa è un’utopia. Infatti questi cani non vengono adottati/comprati per riscattare...

Cani tatuati: una nuova moda?

Cani tatuati: una nuova moda?
  I tatuaggi al giorno d’oggi sono considerati quasi una normalità. La maggior parte della gente non si scandalizza più o non storce più il naso alla vista di uomini e donne tatuati. Bene o male i tatuaggi sono entrati a far parte della nostra vita comune e non sono più visti come “un pastrocchio da carcerati”, anzi, oggi molti tatuatori sono considerati artisti e il loro lavoro è visto come arte sul corpo.   Ma cosa succede quando noi uomini forziamo ancora una volta la mano e decidiamo di far tatuare i nostri amici a quattro...

Riusciamo a riconoscere le espressioni facciali dei cani?

Riusciamo a riconoscere le espressioni facciali dei cani?
Sicuramente il cane scelto per le foto è molto espressivo, anche grazie alle orecchie che ci aiutano a leggere quello che prova, ma sarebbe interessante condurre uno studio utilizzando come modello anche altri tipi di cani. Di solito, quando osserviamo un cane, dobbiamo concentrarci su tutta una serie di posture che ci aiutano a capire se il cane ha paura, se prova ansia, se è felice, se è aggressivo… Dobbiamo guardare la cosa nell’insieme: le posture del corpo, le orecchie, il muso, le zampe, il pelo, etc… IL cane si guarda nella...

“Dai, è solo un bagnetto!!”

“Dai, è solo un bagnetto!!”
Chi vive in casa con un cane avrà detto almeno una volta “voglio il mio cane pulito e profumato!” Chiunque tra noi viva in casa con un cane ha detto questa frase (o simili) almeno una volta: “Voglio che il mio cane sia pulito”… E allora, per tener fede a questa nostra volontà, portiamo il nostro piccolo amico dal toilettatore! Quando entriamo è difficile non essere investiti dal profumo (o puzza, dipende dai punti di vista!) di prodotti per cani del negozio. Si sente il forte rumore di quell’enorme phon in funzione e ci può...

Perché un cane?

Perché un cane?
Perché scegliamo di condividere la nostra vita con un amico a quattro zampe? Perché decidiamo di prenderci un cane? Perché scegliamo di condividere la nostra vita con un amico a quattro zampe? Ho deciso di cominciare questo articolo così, con delle domande che, per quanto banali, racchiudono un mondo interno.   Giro per la mia città e mi capita di vedere proprietari che gridano contro il proprio cane perché gli sta facendo perdere tempo annusando e loro devono andare a lavorare, o vedo cani usati per “fare paura” e quindi bardati...

I wannabe* del mondo cinofilo

I wannabe* del mondo cinofilo
E così, surfando in internet, mi sono imbattuta in prosopopee di Mr. e Miss Cinofilia. Può capitare anche a voi di leggere articoli, riflessioni o brevi saggi che hanno la pretesa di spiegare concetti di cui l’autore/autrice non ha la benché minima idea… La verità è che grande oratore fa solo rima con grande educatore. Sarebbe davvero bello se il fatto di saper costruire un periodo sintatticamente complesso (uh-uh…come suona bene) fosse la cartina tornasole della veridicità delle affermazioni in questione. E così, surfando...

E’ il cane giusto per me?

E’ il cane giusto per me?
A cura di Alessia Fusco –  Io ed i miei genitori lo portavamo in un giardinetto sotto casa, tuttavia l’incapacità di tutti di gestirlo ci impediva di lasciarlo libero. Qualche giorno fa mia madre mi ha dato un libricino che era rimasto a casa sua: “Come allevare ed addestrare il pointer”… Un libro che mi ha riportato indietro di 30 anni. Era ancora il tempo in cui per far mettere seduto il cane, l’autore consigliava una trazione del guinzaglio verso l’alto e poi una pressione sul posteriore del cane..et...

I cani possono aiutare i bambini affetti da autismo?

I cani possono aiutare i bambini affetti da autismo?
i cani possono essere dei “catalizzatori” sociali per i bambini autistici L’autismo (o disordine dello spettro autistico) è un gruppo di disturbi dello sviluppo cerebrale che ostacolano la capacità del bambino di comunicare e interagire socialmente. Il disturbo dello spettro autistico va dai casi più gravi, che vanno sotto la dicitura di “autismo classico”, alla forma relativamente più lieve chiamata sindrome di Asperger. Un team dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma, guidato dalla dott.ssa Cirulli e dal dott. Alleva,...

E ora si fa il lifting anche ai cani…

E ora si fa il lifting anche ai cani…
Siamo disposti a sottoporre il nostro amico aquattro zampe ad un lifting? Mi capita di leggere spesso notizie riguardanti stranezze e assurdità che hanno a che fare con i nostri amici a quattro zampe. Navigando su internet possiamo trovare “curiosità” di tutti i tipi: architetture fantasmagoriche per delle semplici cucce, collari con gioielli, ristoranti per cani…. Insomma, vere e proprie stranezze! Stranezze che certo ci portano a pensare a come il rapporto con il cane sia in qualche modo falsato e che ci siano gravi problemi di relazione...

Neve, cani e slitte…eccovi lo sleddog

Neve, cani e slitte…eccovi lo sleddog
La corsa più famosa è l’Iditarod: prevede un percorso lungo ben 1800 km a -40°, senza bussola ne altri aiuti. Ci sono esperienze talmente suggestive che, anche se vissute da bambini, restano impresse in modo vivido nella nostra memoria. Poco fa mi è caduto l’occhio su una videocassetta (ebbene si…un’ “antica” videocassetta) sulla quale c’è scritto “Sleddog” e mi è venuto in mente un pomeriggio di tanti anni fa, passato tra gli husky e le slitte. La parola sleddog, infatti, è composta da...

I cani di Fukushima

I cani di Fukushima
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Quanti di voi ricordano la tragedia del disastro nucleare avvenuto nella centrale di Fukushima in Giappone, nel marzo 2011? Molti…probabilmente tutti voi. Ma quanti ora, a distanza di quasi due anni, si domandano cosa stia accadendo lì e, soprattutto, se tutti gli animali, tra cui i cani, siano ora curati e “in sicurezza” come le persone…e se abbiano partecipato anch’essi ai programmi di evacuazione? Ebbene, a giudicare dalla presenza di carcasse animali e...

Fido ha bisogno di una riabilitazione? A Los Angeles c’è il centro che fa per lui!

Fido ha bisogno di una riabilitazione? A Los Angeles c’è il centro che fa per lui!
In questo posto i cani possono sottoporsi a terapie in acqua, riabilitazioni fisiche e gestione del dolore. Il nostro cane necessita di un massaggio? È in sovrappeso e deve nuotare per smaltire i chili di troppo? Ha un problema e ha bisogno di una riabilitazione? Ebbene, in America, precisamente a Los Angeles c’è un centro che fa per noi! Si chiama Two Hands, Four Paws (due mani, quattro zampe). Questo centro nasce nel 2003 ed è il più grande centro per le riabilitazioni canine in California. In questo posto i cani possono sottoporsi a terapie...

Bambini cresciuti con i lupi (parte seconda)

Bambini cresciuti con i lupi (parte seconda)
Kamala costituisce un buon esempio di come venivano percepiti i bambini-lupo dalla società e di quali risultati si ottennero nell’educarli. Prima che la psichiatria facesse luce su alcuni punti particolarmente oscuri della psiche umana, vi sono stati secoli di buio attorno a determinati fenomeni. Ecco perché, leggendo le cronache dell’epoca, le troviamo piene di “mostri” di ogni genere e tipo. Malformazioni fisiche di tipo raro, disagi psichici causati da eventi dolorosi, difficoltà a rapportarsi con il contesto socio-culturale...

Mmm ma che bontà! Il gusto

Mmm ma che bontà! Il gusto
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Tra i sensi del cane il gusto è senza dubbio tra i meno sviluppati e non è neanche lontanamente paragonabile a quello umano. La capacità dell’uomo di distinguere e apprezzare sapori attraverso le papille gustative e, soprattutto di riconoscere sfumature attraverso lingua, palato e faringe, arriva ad una sensibilità circa 5 volte superiore rispetto a quella canina. I cani percepiscono come noi i sapori base: dolce, amaro, salato e acido ma, possedendo una quantità enormemente inferiore...

I nuovi ma involontari trafficanti di cocaina: i cani

I nuovi ma involontari trafficanti di cocaina: i cani
il traffico illegale di cocaina da paesi come il Messico è oramai una triste realtà alla quale sfortunatamente siamo abituati. Il traffico illegale di cocaina da paesi come il Messico è oramai una triste realtà alla quale sfortunatamente siamo abituati. Ogni giorno trafficanti, spacciatori, muli (persone che trasportano nel loro corpo la droga) vengono arrestati nel tentativo di superare le frontiere, ma allo stesso tempo tanti altri riescono ad eludere i controlli e la “merce” arriva nel nostro paese. Niente di strano…siamo tristemente...

Snack per cani?…meglio di no!

Snack per cani?…meglio di no!
Quante volte ci è capitato di dare al nostro amico a quattro zampe uno snack per cani? Quante volte ci è capitato di dare al nostro amico a quattro zampe uno snack per cani? Magari uno a forma di osso o stick…insomma uno di quei simpatici e comunissimi snack che si trovano in commercio. Magari glielo abbiamo dato perché volevamo insegnargli un piccolo esercizio o perché volevamo premiarlo per un suo comportamento positivo…   Ebbene, un recente studio americano svolto dalla Cummings School of Veterinary Medicine della Tufts University...

Gli standard di razza, veri e presunti

Gli standard di razza, veri e presunti
E’ davvero indegna la ricerca esasperata di una perfezione estetica che trascura la salute del cane: avremo cani apparentemente bellissimi ma con problemi respiratori, cardiaci, etc… Due settimane fa, in accordo con  la redazione, ho pubblicato dei video sulla direzione presa da alcuni allevatori: cani di razza ma malati. Ho notato con piacere che i video hanno avuto un buon seguito e ci tengo a precisare che le critiche non erano e non sono rivolte a chi per lavoro si occupa di allevare e vendere cani. Ma solo ed esclusivamente a coloro...

Strade di odori: l’olfatto

Strade di odori: l’olfatto
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Ci sono strade che conosciamo, costellate di odori, odori che percepiamo e odori che per noi sono soltanto piacevoli o sgraditi, odori che semplicemente sentiamo e velocemente dimentichiamo o che riportano alla memoria ricordi di luoghi, persone, eventi. Ma ci sono strade che non conosciamo…dove odori che non percepiamo hanno bocche per parlare linguaggi che non sappiamo decifrare e che descrivono storie appena accadute, come fossero libri continuamente scritti, letti e riscritti. Di cosa...

I “maїdanezi” o “cani senza padrone” insegnano l’educazione stradale in Romania

I “maїdanezi” o “cani senza padrone” insegnano l’educazione stradale in Romania
I “maїdanezi” o semplicemente “cani senza padrone” sono una scottante realtà in Romania. I “maїdanezi” o semplicemente “cani senza padrone” sono una scottante realtà in Romania. Tutto è cominciato durante il governo del dittatore Nicolae Ceauşescu il quale aveva deciso di cambiare la struttura della città facendo costruire blocchi di cemento condominiali al posto delle villette con giardino presenti già in città. I cani che venivano utilizzati per fare la guardia nei giardini di queste villette furono tutti abbandonati ma...

Chi è la vera bestia? I combattimenti clandestini come nuovo business dei signori della droga

Chi è la vera bestia?  I combattimenti clandestini come nuovo business dei signori della droga
Gli animali sono migliori degli esseri umani…come dare torto a questo modo di dire? Noi uomini siamo capaci di grandi cose, possiamo essere eccezionali e rendere questo mondo un posto migliore ma…non tutti la pensano allo stesso modo! A volte ci macchiamo di atrocità e crudeltà nei confronti dei nostri amici animali e in questo caso, nei confronti dei nostri amici a quattro zampe! Il giornale messicano “Excelsior” ha reso noto un nuovo business: le lotte clandestine tra cani. Il giornale messicano “Excelsior” ha reso noto un nuovo...

Cani in affitto??

Cani in affitto??
A cura di Anna De Romita – Educatrice cinofila Bari Arriva dagli Stati Uniti una novità nell’ambito della gestione e della relazione uomo-cane. Desiderate un cane, passeggiare con lui e vivere ore spensierate in compagnia di un simpatico amico a quattro zampe ma non avete tempo e spazio sufficienti per occuparvene a tempo pieno? Bene! Si sta diffondendo anche in Europa e in alcune città d’Italia un nuovo servizio fornito agli “amanti dei cani”: la possibilità di “affittare” un cane! Si, avete capito bene…potrete...

Quando correre è una passione: l’Alaskan Husky

Quando correre è una passione: l’Alaskan Husky
Un’ altra storia che ci ricorda quanto i nostri più fedeli amici siano straordinari. Questa è la storia di Gonzo, un Alaskan Husky. L’Alaskan Husky non è una razza ma una categoria di cani. L’Alaskan Husky non è una razza ma una categoria di cani. Essendo una categoria non è definita da standard fisici come altezza, pelo, colore, ma è definita dallo scopo: l’ utilizzo nello sled dog. Questo cane è letteralmente nato per correre!! Di solito la sua taglia è moderata e alcuni soggetti somigliano esteriormente al Siberian Husky (con...

Questo pazzo, pazzo mondo… Mode, tendenze e stranezze per cani (o per noi?)

Questo pazzo, pazzo mondo… Mode, tendenze e stranezze per cani (o per noi?)
Il nostro mondo di “esseri umani” è dominato da oggetti inutili, pubblicità che ci convincono a comprare tanti prodotti dei quali non abbiamo realmente bisogno, cose che dovrebbero “farci sembrare i migliori sulla piazza”, stravaganze delle quali “non possiamo fare a meno”… Ma questo riguarda noi! Il problema è che la tendenza che sta prendendo sempre più piede è quella di creare stranezze e strane mode anche per i nostri amici a quattro zampe! Non credo ci sia nulla di male nel volere sempre il meglio per il nostro cane: il cibo...

Standard di razza o “che razza di standard!” ?

Standard di razza o “che razza di standard!” ?
Inizio col dirvi che questi video hanno un contenuto forte. Parlano di che cosa è accaduto ai cani di razza a causa della ricerca esasperata, da parte di alcuni allevatori, di cani che rispondessero a determinati standard. Il risultato, però, non è stata una selezione di qualità, ma una selezione di razza che per soddisfare l’occhio dei giudici delle esposizioni e degli eventuali compratori, ha definitivamente rovinato la salute di molti cani. I danni irreparabili creati a molte razze, la sofferenza di ogni singolo cane e delle famiglie...

“Milagros caninos” ovvero “miracoli canini”. In Messico apre il primo centro di recupero per cani maltrattati.

“Milagros caninos” ovvero “miracoli canini”. In Messico apre il primo centro di recupero per cani maltrattati.
Lemon Pie l’incrocio di Pastore Belga, innocente vittima dei narcos, torturato, gambizzato e lasciato quasi morire in un cassonetto… La situazione dei cani in Messico è particolarmente grave ma a volte si viene a conoscenza di storie folli, che hanno del raccapricciante. La storia che imperversa su internet è quella di Lemon Pie l’incrocio di Pastore Belga, innocente vittima dei narcos, torturato, gambizzato e lasciato quasi morire in un cassonetto…   La crudeltà dell’essere umano non ha limiti…   Ma non è solo Lemon Pie...

Facebook Like Box provided by technology reviews
Show Buttons
Hide Buttons
Translate »