preparazione atletica del cane »


Preparazione atletica del Cane – 5 – La programmazione dell’allenamento

Preparazione atletica del Cane – 5 – La programmazione dell’allenamento
LA PROGRAMMAZIONE DELL’ALLENAMENTO Da quanto esposto finora si deduce, con una certa facilità, che la programmazione è non solo necessaria, ma di determinante importanza. Programmare significa anzitutto prefiggere degli obiettivi, solo una volta stabiliti avremo certezza sul come arrivarci. Ma come fare ad stabilire un programma di allenamento senza sapere cosa si può allenare? occorre avere una chiara panoramica delle qualità che si possono allenare in primo luogo.  Una volta stabilito con chiarezza cosa si può allenare possiamo scegliere...

Preparazione atletica del cane 4 – La curva della supercompensazione

Preparazione atletica del cane 4 – La curva della supercompensazione
Il principio di adattamento, che sta alla base della teoria dell’allenamento, è nella sua scientificità la miglior metafora che conosco per spiegare l’altro principio a me caro: L’ECOLOGIA ossia il rispetto dei sistemi. La curva di supercompensazione stabilisce che a ogni “carico” di lavoro, ossia l’insieme di stimoli allenanti, corrisponde una risposta da parte di tutti i nostri sistemi interessati, che vengono così “sconvolti” dallo stimolo stesso. L’organismo reagisce all’aggressione con qualche perdita sul campo di battaglia,...

Preparazione atletica del cane 3: L’allenamento del cane

Preparazione atletica del cane 3: L’allenamento del cane
La conoscenza dei meccanismi energetici ci consente di potere stabilire n modo scientifico esattamente: i tempi di applicazione degli stimoli, il recupero, la durata, il volume, l’intensità, favorendo in questo modo l’economia nel lavoro, l’ecologia nel rispetto delle caratteristiche individuali e soprattutto il giusto equilibrio tra stimolo e adattamento. Le regole fondamentali della preparazione atletica sono contenute in una scienza denominata: la teoria dell’allenamento. Ci sono vari parametri importanti che provengono dalla teoria...

Preparazione Atletica del Cane – 2 – Il Bagaglio Genetico e i vari tipi di fibra muscolare

Preparazione Atletica del Cane – 2 – Il Bagaglio Genetico e i vari tipi di fibra muscolare
Il bagaglio genetico: i vari tipi di fibra muscolare A determinare la possibilità di utilizzo delle varie fonti di alimentazione concorrono due fattori preponderanti: L’intensità della richiesta, come abbiamo già osservato Il bagaglio genetico dell’atleta: velocisti non si diventa, si nasce! La genetica interviene nella formazione del tipo di fibra muscolare prevalente con cui sarà  dotato il muscolo del soggetto. La fisiologia muscolare è riuscita tempo addietro ad isolare ed individuare tre tipi di fibre muscolari, ognuna delle quali...

La Preparazione atletica del Cane – I concetti Fisiologici di base

La Preparazione atletica del Cane – I concetti Fisiologici di base
Cari amici, siamo davvero lieti di rendervi partecipi di un progetto editoriale importantissimo per tutti i proprietari di cani. Da quest’oggi infatti sul DogMagazine.it pubblicheremo una serie di articoli a firma del dott. Omar Beltran, noto preparatore atletico cinofilo, che vi aiuterà a meglio comprendere i meccanismi fisiologici e ricreare le migliori condizioni per un corretto sviluppo psico-fisico per il vostro cane. Ma non solo. Attraverso i consigli di Omar, riuscirete a ricreare basi solide per vivere felici assieme al vostro...

Facebook Like Box provided by technology reviews
Show Buttons
Hide Buttons
Translate »