Curiosità »


Progetto fotografico “Wild”

Progetto fotografico “Wild”
(a cura di Paola Luciani) L’anno scorso è iniziato il mio progetto fotografico denominato “Wild” rivolto a uomini che sentono un forte attaccamento alla natura e agli animali e si ritengono in stretto contatto con loro. “Wild” è interamente dedicato a loro, di solito sempre poco fotografati perchè il fotografo preferisce belle donne quasi sempre succinte e senza veli da poter immortalare. Anche in questo sono diversa o per lo meno tento di esserlo seguendo ciò che il mio occhio cerca per nutrire la mia interiorità. Come ho spiegato...

La fotografia come indagine di sè

La fotografia come indagine di sè
Nell’era dei cellulari e dei tablet, spesso mi sono posta la domanda di quanto “l’immagine” nel nostro tempo sia importante. Ormai si fotografa di tutto e con tutto e credo si sia perso il vero significato di “fotografia”, ossia quella tecnica e l’arte di ottenere immagini durature tramite l’aiuto della luce, infatti “fotografia” deriva da due parole greche: luce e grafia, quindi “disegnare con la luce” è il termine più corretto per identificare questa arte. Se cercate sul dizionario il significato di “immagine”...

DogMama – Guida ad una serena convivenza tra cuccioli.

DogMama – Guida ad una serena convivenza tra cuccioli.
A partire dal 01 Ottobre 2016, presso il Centro Mariposa a Bari, prenderà il via un progetto innovativo e di grande utilità per tutte la famiglie che convivono con un amico a 4 zampe. “DogMama” – Guida ad una convivenza serena tra cuccioli. Serenella Pastore, Istruttrice cinofila, con la collaborazione delle ostetriche Anna Algardi e Sabrina Falbo del Centro Mariposa, in Equipe con Medici veterinari, psicologi e pediatri, hanno sviluppato un progetto multidisciplinare, mirato ad una corretta educazione alla convivenza tra cani –...

E il tuo cane, cosa fa quando rimane solo?

E il tuo cane, cosa fa quando rimane solo?
Un esperimento curioso, che molti di voi potranno riproporre a casa con il proprio amico a 4 zampe. L’idea è semplice. “Mike the Intern”, un utente di youtube.com ha applicato una videocamera GoPro al collare del proprio cane, Aaron, per capire cosa faccia in sua assenza. Il risultato? Guardate voi stessi 🙂   Tweet

Le differenze sensoriali tra uomo e cane. Come vede il mondo il nostro cane?

Le differenze sensoriali tra uomo e cane. Come vede il mondo il nostro cane?
Tutti noi siamo profondamente legati al nostro amico a 4 zampe, e ogni giorno ci dedichiamo affinché possa trascorrere la sua vita insieme a noi nel miglior modo possibile. Prestiamo attenzione alla sua salute con periodiche visite dal medico veterinario di fiducia, dedichiamo estrema attenzione alla sua alimentazione ed al suo benessere, e cerchiamo di ritagliarci sempre più tempo di qualità da trascorrere assieme al nostro inseparabile “Fido”. Ma parlando di comportamento, siamo davvero sicuri di saper riconoscere le emozioni, le necessità...

Instadogmagazine :-)

Instadogmagazine :-)
Ebbene si, anche noi siamo caduti nella rete del socialnetwork fotografico più famoso al mondo, Instagram! 🙂 Per tutti gli amici che ci leggono, se vorrete condividere con noi le foto dei vostri amici a 4 zampe, sarà sufficiente collegarvi sul nostro account http://www.instagram.com/instadogmagazine Per poter rivedere le vostre foto e per far conoscere i vostri amici a 4 zampe, usate i seguenti hashtag: #dogmagazineit #dmit #instadogmagazine@instadogmagazine Ne vedremo delle belle! 🙂 jQuery(document).ready(function() { ...

Cimitero per Cani Azteco – importante scoperta archeologica

Cimitero per Cani Azteco – importante scoperta archeologica
Città del Messico – Venerdì 14 Febbraio. Ritrovato un importante sito archeologico contenente un vero e proprio cimitero per cani risalenti all’epoca Azteca Una scoperta eccezionale ha fatto il giro del mondo in pochissime ore sul web tra gli appassionati di Storia e di Cinofilia. Un gruppo di archeologi dell’Istituto Nazionale Messicano di Antropologia (INAH) ha annunciato la scoperta di un importante sito di sepoltura alle porte di Città del Messico, un vero e proprio cimitero per cani, all’interno del quale erano seppelliti...

Stati Uniti: Marijuana per fini terapeutici nei cani.

Stati Uniti: Marijuana per fini terapeutici nei cani.
La notizia potrebbe far scalpore o far sorridere molti di voi, ma, in realtà, negli Stati Uniti, nella comunità scientifica veterinaria, ogni giorno ci sono nuove discussioni circa l’utilizzo del cannabidiolo La notizia potrebbe far scalpore o far sorridere molti di voi, ma, in realtà, negli Stati Uniti, nella comunità scientifica veterinaria, ogni giorno ci sono nuove discussioni circa l’utilizzo del cannabidiolo [da Wikipedia: Il cannabidiolo (CBD) è un metabolita della Cannabis sativa. Ha effetti sedativi, ipnotici, antiepilettici,...

Due cani guida ed una grande storia d’amore

Due cani guida ed una grande storia d’amore
A far si che il loro amore sbocciasse non è stato un incontro galante, né tantomeno un colpo di fulmine. Il loro amore nasce grazie al romanticismo dei loro due giovani cani guida, Rodd e Venice, entrambi Labrador di 3 anni. Le persone si innamorano ogni giorno. Ma quello che è accaduto a Claire e Mark è un chiaro esempio di come il cane sembra intervenire in maniera decisiva nelle nostre vite. Migliorandole, ovviamente. Claire Johnson e Mark Gaffey sono una coppia di non vedenti sulla cinquantina. A far si che il loro amore sbocciasse non è...

Jade, un cane speciale!

Jade, un cane speciale!
Roger Wilday e Jade, Pastore tedesco femmina di 9 anni, sono una coppia davvero speciale. Nella loro passeggiata quotidiana in un parco di Birmingham, Jade, pastore tedesco femmina, tutt’ad un tratto decide di scappare attraversando dei cespugli, rifiutandosi di ascoltare Roger, per poi sdraiarsi vicino un sacchetto di plastica e di non alzarsi più Nella loro passeggiata quotidiana in un parco di Birmingham, Jade, pastore tedesco femmina, tutt’ad un tratto decide di fuggire dal suo proprietario, attraversare dei cespugli, allontanandosi...

Viaggiare in UE con Fido diventerà più facile: è in arrivo il nuovo passaporto!

Viaggiare in UE con Fido diventerà più facile: è in arrivo il nuovo passaporto!
Viaggiare in UE con il nostro Fido sarà più facile grazie al nuovo passaporto. Passiamo le nostre giornate in compagnia del nostro amico a quattro zampe e, una volta che arriva il momento di partire, non sappiamo che fare…limitazioni in spiaggia, negli alberghi, musei, viaggi in aereo difficoltosi e quant’altro. Ma per il nostro “Fido” saremmo disposti a tutto, anche a rinunciare o a modificare le nostre vacanze. Ma non parliamo solo di estate e ferie, parliamo anche di un bel viaggio in inverno verso qualche località estera, o anche...

Estate: tempo di vacanze anche per i nostri amici a quattro zampe!

Estate: tempo di vacanze anche per i nostri amici a quattro zampe!
L’estate sta arrivando e già fantastichiamo sulle nostre tanto sognate vacanze! L’estate sta arrivando, come diceva una vecchia canzone, e con il pensiero siamo già in ferie a goderci delle belle giornate al mare, scampagnate in montagna o anche solo del puro relax a casa nostra… Già pregustiamo il tempo libero e pensiamo a tutte le attività che possiamo fare ora che siamo senza impegni, lavoro e ci stiamo disintossicando dallo stress accumulato durante l’anno! Siamo già pronti a prenotare il primo volo per un qualche...

I cani aiutano i bimbi ad essere più sani

I cani aiutano i bimbi ad essere più sani
Però come si stupirebbero nel venire a sapere che i cani non solo non sono fonte di malattie, ma partecipano attivamente a mantenere il bimbo in salute. Non si capisce perché, ad un certo punto, anche la giovane mamma che è cresciuta con il cane di famiglia, inizia a pensare che Fido sia fonte di non so quali malattie. “Ed essendoci un bebé in casa…” pensa la neo-mamma. Per non parlare di quando il pupo inizia a gattonare e tocca tutto, ma proprio tutto, con le sue manine…che poi finiscono dritte in bocca. Slurp! E...

Cinque miti sui cani

Cinque miti sui cani
Ci possono dare l’impressione di avere delle doti di preveggenza in caso di temporale o scosse sismiche perché i sensi che entrano in gioco sono molto sviluppati. I cani hanno il sesto senso. Al di là delle convinzioni personali, questa affermazione è inesatta. I cani hanno cinque sensi. E’ che funzionano molto meglio dei nostri. Ci possono dare l’impressione di avere delle doti di preveggenza in caso di temporale o scosse sismiche perché i sensi che entrano in gioco sono molto sviluppati. Per capirci meglio… Avete presente...

Cani tatuati: una nuova moda?

Cani tatuati: una nuova moda?
  I tatuaggi al giorno d’oggi sono considerati quasi una normalità. La maggior parte della gente non si scandalizza più o non storce più il naso alla vista di uomini e donne tatuati. Bene o male i tatuaggi sono entrati a far parte della nostra vita comune e non sono più visti come “un pastrocchio da carcerati”, anzi, oggi molti tatuatori sono considerati artisti e il loro lavoro è visto come arte sul corpo.   Ma cosa succede quando noi uomini forziamo ancora una volta la mano e decidiamo di far tatuare i nostri amici a quattro...

Ed ora con il tuo smartphone puoi ritrovare Fido

Ed ora con il tuo smartphone puoi ritrovare Fido
  La medaglietta QRPets, sulla quale è stampato in modo indelebile un codice che può essere letto solo grazie ad uno smartphone. Da diverso tempo la legge prevede che ogni cane o gatto di proprietà sia dotato di microchip, una minuscola capsula che viene iniettata sottocute al vostro animale domestico. Il microchip è un piccolo database che permette di identificare, grazie ad una macchinetta che ne legge il codice, chi sia il proprietario del piccolo amico in questione. A differenza di quello che si può pensare, i nostri amici animali...

Cani soldati e lo stress post-traumatico

Cani soldati e lo stress post-traumatico
La guerra è sempre una tragedia, al di là dei motivi per i quali la si combatte. Bombe, sparatorie, torture, paura… per tutti, soldati e civili, la guerra è terribile. I cani vengono utilizzati durante i combattimenti come veri e propri soldati. I cani vengono utilizzati durante i combattimenti come veri e propri soldati. Inoltre, purtroppo, spesso e volentieri questi cani sono mandati alla ricerca di mine e possiamo ben immaginare cosa possa succedere quando per errore mettono una zampa sull’ordigno…   Tra i militari americani c’è...

Quanto sono “sicure” le cinture in auto?

Quanto sono “sicure” le cinture in auto?
ed eccoci qui, entriamo in auto con il nostro amico a quattro zampe Ed eccoci qui prendiamo borse, zaini, e tutto quello che ci può servire e ci avviciniamo alla nostra automobile con il nostro Fido. Apriamo lo sportello e abbiamo due scelte: mettere il nostro amico nel comodo trasportino (se è stato abituato) o farlo salire sul sedile posteriore legando la pettorina alla cara cintura di sicurezza per cani. Tutto all’insegna del rispetto delle norme stradali e nel rispetto del nostro amico a quattro zampe. Nei percorsi si insegna al proprietario...

Pitbull dei miracoli

Pitbull dei miracoli
Forse molti non sanno che, proprio dietro l’angolo, ci sono anche quei pitbull speciali: quelli che aiutano la gente, quelli che non si tirano indietro di fronte alla fatica. A cura di Chiara Santarelli, Educatore Cinofilo di Fermo Ogni volta che accade un fatto del genere, si tratti realmente di questa o di altre razze, si torna sempre a criticare aspramente e ghettizzare il pitbull assassino, come se si trattasse di una razza creata in laboratorio con il solo scopo di uccidere chiunque gli capiti a tiro. E ogni volta si inizia a puntare il dito...

E se ogni quartiere avesse i suoi cani?

E se ogni quartiere avesse i suoi cani?
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Vorremmo sempre sentire storie meravigliose sui cani come la toccante vicenda della piccola Julia, una bambina polacca di soli tre anni e mezzo che si era imprudentemente allontanata dal cortile di casa ed è stata ritrovata, infreddolita e spaventata, dopo ventiquattr’ore di ricerche disperate, abbracciata al cane Czarue, un meticcio conosciuto in tutta la zona. Considerate le temperature proibitive (-5° C), Julia è sopravvissuta, ed è ora felicemente tornata nelle braccia dei suoi...

E’ il cane giusto per me?

E’ il cane giusto per me?
A cura di Alessia Fusco –  Io ed i miei genitori lo portavamo in un giardinetto sotto casa, tuttavia l’incapacità di tutti di gestirlo ci impediva di lasciarlo libero. Qualche giorno fa mia madre mi ha dato un libricino che era rimasto a casa sua: “Come allevare ed addestrare il pointer”… Un libro che mi ha riportato indietro di 30 anni. Era ancora il tempo in cui per far mettere seduto il cane, l’autore consigliava una trazione del guinzaglio verso l’alto e poi una pressione sul posteriore del cane..et...

I cani e il sonno

I cani e il sonno
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari I cani dormono e sognano e il loro sonno può essere suddiviso in due fasi: sonno “ad onde lente” o sonno della mente e sonno “rem” (rapid eye movement) o sonno del corpo. Il primo è quello più profondo, una fase in cui è più difficile svegliare l’animale mentre il secondo è più leggero ed è per l’appunto caratterizzato da rapidi e/o quasi impercettibili movimenti del corpo, in particolare occhi e zampe. In realtà quasi tutti i muscoli sono in...

I cani riconoscono i volti degli altri cani attraverso le immagini

I cani riconoscono i volti degli altri cani attraverso le immagini
Ma i cani possono riconoscere un loro simile soltanto guardando l’immagine di un altro cane anche se di razza diversa? Gli animali di una stessa specie per natura sono portati a riunirsi per la vita sociale. Solitamente gli individui della stessa specie si riconoscono e sono più attratti da immagini di altri individui sempre della stessa specie rispetto a quelli di specie diverse. Sappiamo bene che i cani si riconoscono, lo notiamo quando andiamo in passeggiata e il nostro cane rivolge la sua attenzione ad una altro cagnolino anche se questo...

Bambini cresciuti con i lupi (parte seconda)

Bambini cresciuti con i lupi (parte seconda)
Kamala costituisce un buon esempio di come venivano percepiti i bambini-lupo dalla società e di quali risultati si ottennero nell’educarli. Prima che la psichiatria facesse luce su alcuni punti particolarmente oscuri della psiche umana, vi sono stati secoli di buio attorno a determinati fenomeni. Ecco perché, leggendo le cronache dell’epoca, le troviamo piene di “mostri” di ogni genere e tipo. Malformazioni fisiche di tipo raro, disagi psichici causati da eventi dolorosi, difficoltà a rapportarsi con il contesto socio-culturale...

La scienza dimostra che i cani capiscono il punto di vista delle persone…e sanno quando “rubare” il cibo!

La scienza dimostra che i cani capiscono il punto di vista delle persone…e sanno quando “rubare” il cibo!
i cani capiscano il punto di vista umano cioè capiscono quello che le persone possono vedere o non vedere. Ognuno di noi ha di certo sperimentato quanto il nostro amico cane riesca in qualche modo a “prenderci in giro” e raggirarci quando si tratta di conquistare qualcosa che vuole ardentemente: giochini, palline, nostri oggetti e ovviamente il cibo. Quante volte ci sarà capitato di pensare : “caspita, mi ha preso in giro, alla fine è riuscito a prendere quello che voleva!” e tutto questo succede, nel migliore dei casi quando siamo distratti,...

Bambini cresciuti con i lupi (parte prima)

Bambini cresciuti con i lupi (parte prima)
Bambini cresciuti con i lupi. Ci sono storie davvero affascinanti. Storie che non vorremmo mai smettere di ascoltare, a qualsiasi età. Storie che ci piace raccontare per vedere la meraviglia dipingersi sul volto di chi ci ascolta. Alcune sono storie inventate, altre sono vere e altre ancora sono un ibrido. Nel senso che c’è qualcosa di vero, ma quanto e cosa non siamo in grado di definirlo con esattezza. Tra le mie storie preferite (e sono sicura che è così anche per molti di voi) vi sono quelle dei bambini-lupo. Ragazzi cresciuti allo...

Questo pazzo, pazzo mondo… Mode, tendenze e stranezze per cani (o per noi?)

Questo pazzo, pazzo mondo… Mode, tendenze e stranezze per cani (o per noi?)
Il nostro mondo di “esseri umani” è dominato da oggetti inutili, pubblicità che ci convincono a comprare tanti prodotti dei quali non abbiamo realmente bisogno, cose che dovrebbero “farci sembrare i migliori sulla piazza”, stravaganze delle quali “non possiamo fare a meno”… Ma questo riguarda noi! Il problema è che la tendenza che sta prendendo sempre più piede è quella di creare stranezze e strane mode anche per i nostri amici a quattro zampe! Non credo ci sia nulla di male nel volere sempre il meglio per il nostro cane: il cibo...

Posso accarezzarlo?

Posso accarezzarlo?
©Elliot Erwitt A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Quante volte sarà capitato ad ognuno di noi di sentirsi fermare per strada mentre passeggiamo tranquillamente con il nostro amico a quattro zampe e ricevere la richiesta insistente, a volte implorante: “Posso accarezzare il cane?? Posso? E’ così carino!!”… E lì i dubbi…lasciar accarezzare il cane anche se Fido ci lancia uno sguardo non proprio soddisfatto e sereno o se, addirittura, i segnali del suo corpo e del suo muso ci parlano di tutt’altro...

La forza del Branco

La forza del Branco
  Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango.. Ma quelli che non amano nè il cane nè il fango.. quelli no, non si possono lavare. (J. Prevert) Tweet

Cani per il servizio di collegamento

Cani per il servizio di collegamento
A cura di Carlo Apollo, Gruppo Cinofilo da Soccorso “Le Orme di Askan”, Roma – car.77@libero.it Nel 1936, durante il XV anno di governo Mussolini, il Ministero della Guerra – Comando del Corpo di Stato Maggiore, redige L’Istruzione sui cani da guerra per il servizio di collegamento, n. 3061. Terminata l’esperienza del primo conflitto mondiale, dove i cani assolsero il duro compito di trasporto materiali, viveri e munizionamento con carretti o a soma, i tempi erano maturi per ben preparare i cani ad assolvere un ulteriore compito...

Facebook Like Box provided by technology reviews
Show Buttons
Hide Buttons
Translate »