Educazione e Addestramento »


Bambini vi presento un nuovo amico: il Cane! – progetto di Educazione Cinofila nella scuola scuola Primaria

Bambini vi presento un nuovo amico: il Cane! – progetto di Educazione Cinofila nella scuola scuola Primaria
Avere un cane è il sogno di molti bambini e per tanti è una realtà. I bambini vedono nel cane un compagno di giochi, un amico, un membro della famiglia a tutti gli effetti, sebbene può succedere che non conoscano la sua natura e l’impegno che ne deriva. Sempre più famiglie scelgono di aprire le loro porte ed i loro cuori ad un amico a 4 zampe, e poiché i cani sono parte integrante della nostra società, è indispensabile un’approfondita conoscenza del loro linguaggio, dei loro fabbisogni, delle loro alterità e di tutto quello che gravita...

DogMama – Guida ad una serena convivenza tra cuccioli.

DogMama – Guida ad una serena convivenza tra cuccioli.
A partire dal 01 Ottobre 2016, presso il Centro Mariposa a Bari, prenderà il via un progetto innovativo e di grande utilità per tutte la famiglie che convivono con un amico a 4 zampe. “DogMama” – Guida ad una convivenza serena tra cuccioli. Serenella Pastore, Istruttrice cinofila, con la collaborazione delle ostetriche Anna Algardi e Sabrina Falbo del Centro Mariposa, in Equipe con Medici veterinari, psicologi e pediatri, hanno sviluppato un progetto multidisciplinare, mirato ad una corretta educazione alla convivenza tra cani –...

Il Patentino cinofilo del C4Z – Cittadino a 4 Zampe!

Il Patentino cinofilo del C4Z – Cittadino a 4 Zampe!
Progetto socio culturale del C4Z, per lo sviluppo di un’adeguata cultura cinofilia in Italia Dal 2003 in Italia è possibile praticare il percorso educativo denominato “Cittadino a 4 Zampe” – per il rilascio del patentino cinofilo del C4Z. Ma cos’è il C4Z? (www.c4z.it – www.cittadinoaquattrozampe.it) Il C4Z® è un progetto socio culturale in grado di poter sviluppare finalità importantissime per lo sviluppo della Cultura cinofila italiana. Infatti, attraverso il percorso educativo del C4Z®, nei centri e nelle...

Come parla un cane – Vocalizzazioni

Come parla un cane – Vocalizzazioni
Come preannunciato, abbiamo deciso assieme alla redazione del dogmagazine.it di scrivere una serie di articoli che potessero orientare meglio il proprietario nella relazione con il proprio amico a 4 zampe.  L’articolo di oggi vuole offrire una chiave di lettura “cinocentrica” del particolare linguaggio del cane, offrendo al lettore la possibilità di potersi confrontare in maniera costruttiva assieme al suo amico a 4 zampe. Poiché la comunicazione riveste un ruolo estremamente importante nella relazione uomo-cane, in questo articolo parleremo...

Le differenze sensoriali tra uomo e cane. Come vede il mondo il nostro cane?

Le differenze sensoriali tra uomo e cane. Come vede il mondo il nostro cane?
Tutti noi siamo profondamente legati al nostro amico a 4 zampe, e ogni giorno ci dedichiamo affinché possa trascorrere la sua vita insieme a noi nel miglior modo possibile. Prestiamo attenzione alla sua salute con periodiche visite dal medico veterinario di fiducia, dedichiamo estrema attenzione alla sua alimentazione ed al suo benessere, e cerchiamo di ritagliarci sempre più tempo di qualità da trascorrere assieme al nostro inseparabile “Fido”. Ma parlando di comportamento, siamo davvero sicuri di saper riconoscere le emozioni, le necessità...

Addestrare il cane perfetto – di Sara Fisher

Addestrare il cane perfetto – di Sara Fisher
Addestrare il cane perfetto by Sarah Fisher I cani sono animali sociali che possono convivere con successo con una molteplicità di altre specie inclusi gli umani, i gatti, i cavalli, il bestiame e creature più piccole, e vivere felicemente in diversi ambienti. Fonte: TTeam Connections Traduzione a cura di Veronica Berardi. A dire il vero tutti i cani sono perfetti perché sono animali meravigliosi, geneticamente programmati per eseguire una varietà di compiti come radunare il gregge, proteggere il bestiame, cacciare, seguire le piste e così...

La differenza tra passione e pressione

La differenza tra passione e pressione
Quando parlo di richieste adeguate, mi riferisco al chiedere qualcosa che in quel momento il vostro amico sia in grado di poter imparare ed eseguire. Eccoci davanti al nostro amico a quattro zampe che ha appena imparato a camminare al nostro fianco (il famoso “al piede”) tutto impettito. E noi siamo più impettiti di lui! Ma farsi prendere la mano dall’entusiasmo non porta lontano, anzi…è controproducente. Non appena si trova la chiave per educare il proprio cane, ci si stupisce di quanto sia bravo, di quanto in fretta...

Il mio cane può farcela!

Il mio cane può farcela!
Gli errori più grandi che possiamo fare sono proprio questi: sostituirci al cane non permettendogli di provare a superare una situazione e non avere nemmeno una briciola di fiducia in lui. Troppo spesso mi capita di sentire frasi del tipo “il mio cane non ci riesce” o “no, questo non può farlo” o “ma non ne è capace, è inutile provare!” o ancora “questo è troppo difficile per lui, non lo farà mai!” e via dicendo. Ci troviamo in un contesto nel quale cerchiamo di insegnare un comportamento, un esercizio al nostro amico a...

I cani non tengono il broncio perché vivono nel “Qui e ora”

I cani non tengono il broncio perché vivono nel “Qui e ora”
A cura di Elena Callegaro – Educatrice Cinofila 366.4150792 – www.ilcaneinsegna.com La prerogativa di tenere il “broncio” è, invece, esclusivamente umana.   Siamo talmente fuori strada nell’attribuire ai nostri cani vizi e perversioni mentali (che in realtà sono solo nostri) che capita spesso di sentir qualcuno che dice: “il mio cane mi fa i dispetti perché l’ho lasciato solo”, oppure ancora “il mio cane ha sporcato in casa per vendicarsi”. Nel far questo non ci rendiamo conto che la prerogativa di tenere...

Ridurre i comportamenti reattivi dei cani by Kathy Cascade

Ridurre i comportamenti reattivi dei cani by Kathy Cascade
Traduzione a cura di Valeria Boissier ( www.unanimaleundono.it ) in collaborazione con Alessandra Monteleone. Note: questo articolo è il riassunto dei concetti  ed esercizi presenti nel programma SANE soluzioni per comportamenti  problematici dei cani di Kathy Cascade Kathy Cascade www.spiritdog.com Per la maggior parte, credo che questi comportamenti reattivi siano scatenati da paure e si sviluppino come un meccanismo  che serve a gestire le situazioni stressanti generate dall’ambiente. (Preferisco parlare di “reattività” perché questo...

A che serve educare?

A che serve educare?
A cura di Anna De Romita – Educatrice cinofila Bari Chi svolga la professione di educatore cinofilo avrà di certo avuto modo, almeno una volta, di sentirsi rivolgere la fatidica domanda: a che serve educare un cane? Perché chiedere la consulenza di un educatore? Oppure: perché insegnare comportamenti o esercizi a un cane che non so quanto interesse abbia nell’eseguirli? E soprattutto: cosa c’entrano le cose che mi dici e mi chiedi e fai fare a me e al mio cane con il “problema” di cui ti ho parlato? I suddetti dubbi vengono espressi...

Educazione cinofila = Evoluzione personale. Perché il tuo cane è il tuo specchio

Educazione cinofila = Evoluzione personale. Perché il tuo cane è il tuo specchio
Il cane infatti ci invia continuamente dei segnali, di disagio, tranquillità, piacere, felicità, che sono lo specchio di un’emozione o di uno stato corrispondente all’interno di noi stessi. A cura di Elena Callegaro – Educatrice Cinofila – http://www.ilcaneinsegna.com/ – Cell. 366.4150792 Il  tuo cane è il tuo specchio. L’indagine intorno ai meccanismi di riflessione emozionale (riflessione intesa sia nel senso di “immagine riflessa dallo specchio”, sia nel senso etimologico di re-flectere: ripiegarsi su se...

La figura del Rieducatore Cinofilo

La figura del Rieducatore Cinofilo
Qual è il primo apprendimento del cucciolo? Che cosa è “altro” per un cucciolo di pochi giorni? Quale rapporto lo collega alla madre? A cura del Dott. Maurizio Dionigi – Istruttore Cinofilo del Centro “ Del Chiaro di Luna Cinofilia“ (Cesena) – Una mamma con i suoi cuccioli. Osservare decine di cucciolate, dalla nascita ai sessanta giorni. Osservare e trascrivere ciò che si vede; semplicemente osservare e trascrivere…… E’ da  questo che occorre partire. Non può esistere nulla che sostituisca questo. Leggere...

Tagliare le unghie è più facile con il TTouch® by Debby Potts

Tagliare le unghie è più facile con il TTouch®  by Debby Potts
Fonte: TTeam Connection   Il TTouch® può essere un grande aiuto nel rendere il taglio delle unghie più facile e più sicuro sia per i gatti che per i cani. Nella maggior parte dei miei stages, chiedo quante persone hanno dei problemi a tagliare le unghie dei loro cani. Di solito si alzano un sacco di mani. Può essere qualcosa che le gente teme, sia perchè vi sono molti cani che odiano che gli vengano tagliate le unghie, sia perché le persone hanno paura di far male ai loro cani.  Quindi diventa un qualcosa da fare di fretta, solo per...

Socializziamo?

Socializziamo?
A cura di Anna De Romita – Educatrice cinofila Bari Qualcuno di voi avrà forse sentito parlare di “puppy class” o “classi di socializzazione per cuccioli” ma non tutti ne hanno forse un’immagine corretta. Molti, infatti, hanno in mente gruppi di cuccioli che scorrazzano, giocano e si rotolano felicemente nell’erba di un profumato prato primaverile, circondati da proprietari felici e educatori vigili e attenti. Nulla di sbagliato. Però è una visione parziale perché non descrive con esattezza come si svolge (o dovrebbe svolgersi)...

Mani che ascoltano – Il valore del Tellington TTouch by Marnie Black (seconda parte)

Mani che ascoltano – Il valore del Tellington TTouch by Marnie Black (seconda parte)
  Gli animali con disabilità vengono colpiti in due modi. La disabilità, temporanea o permanente, che devono andare a compensare a livello fisico. E l’aspetto emozionale che si accompagna ad una perdita di vitalità, equilibrio, vista, udito o scarsa socializzazione. Come il TTouch può aiutare i cani con disabilità motorie Gli animali con disabilità vengono colpiti in due modi. La disabilità, temporanea o permanente, che devono andare a compensare a livello fisico. E l’aspetto emozionale che si accompagna ad una perdita di...

Mani che ascoltano – Il valore del Tellington TTouch® by Marnie Black

Mani che ascoltano – Il valore del Tellington TTouch® by Marnie Black
Premessa: Questo articolo è stato pubblicato in lingua inglese sul “Seattle Purebred Rescue Magazine” nel maggio 2006 ad opera di Marnie Black, la quale si occupa di TTouch dal 2003. Potete trovare maggiori informazioni sul suo sito www.marnieblack.com. Per ragioni di spazio abbiamo deciso di suddividere l’articolo in due parti, quella di oggi e quella che verrà pubblicata domani.   Linda notò che vi era una connessione tra il tocco e la guarigione, e cominciò ad applicare i tocchi sui cavalli che non erano a loro agio...

Adotto un cane, anzi due

Adotto un cane, anzi due
A cura di Anna De Romita – Educatrice Cinofila Bari Decidere di prendere un cane con sé è già una splendida occasione per poter conoscere e amare un essere meraviglioso. Decidere di accoglierne addirittura due sembrerebbe una doppia splendida occasione! Solitamente, l’adozione riguarda due piccoli della stessa cucciolata o, magari, la mamma e il suo cucciolo di sesso maschile o femminile. Ci sono, poi, anche i casi in cui si sceglie di adottare due cani adulti, magari anziani e di sesso diverso. Premesso che in linea di massima è l’amore...

Un cucciolo aggressivo. Un mondo di considerazioni.

Un cucciolo aggressivo. Un mondo di considerazioni.
A cura di Claudio Minoli – Centro Cinofilo PsycoDogs – BARI [mapsmarker marker=”1″] Aggressività, questa sconosciuta! Penso che in tutti questi anni, se avessi avuto un centesimo per ogni volta che le mie orecchie hanno sentito parlare i proprietari di aggressività , a quest’ora penso sarei un ricco istruttore cinofilo. Aggressività, questa sconosciuta mi viene da dire. Il motivo proverò a spiegarvelo in queste piccole considerazioni che vengono fuori a mezzanotte e mezza, dopo che la redazione del dogmagazine.it,...

Voglio una vita spericolata! O no? A come Abitudine

Voglio una vita spericolata! O no?  A come Abitudine
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Scelte o imposte dalle circostanze, poche o tante, le abitudini caratterizzano le nostre vite. E, ovviamente, quando adottiamo un cane anche lui dovrà rientrare nel ritmo quotidiano degli eventi che scandiscono le giornate. Anche i cani, come gli esseri umani, hanno una naturale tendenza ad imparare e acquisire stabilmente degli schemi comportamentali che, una volta diventati abitudini, non richiederanno più un particolare impegno cerebrale per essere messi in atto. E ciò in natura porta...

Il Clicker Training. Una filosofia di Educazione

Il Clicker Training. Una filosofia di Educazione
A cura di Minoli Claudio del Centro Cinofilo PsycoDogs di Bari E’ arrivata la primavera e le giornate si sono finalmente allungate. Abbiamo più tempo da dedicare ai nostri amici a 4 zampe, ci sentiamo più carichi e sicuramente maggiormente propensi all’interazione con il nostro “fedele” amico anche grazie al tepore primaverile. Molto spesso, però, le persone si domandano come poter avviare una corretta relazione con il proprio amico a 4 zampe. Sicurmente, l’idea più costruttiva per un corretto sviluppo della vostra relazione...

La voce: un ostacolo o un alleato tra noi e Fido?

La voce: un ostacolo o un alleato tra noi e Fido?
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Alla base di tanti equivoci tra noi esseri umani e, soprattutto, tra noi uomini e gli animali c’è spesso una disattenzione verso l’importanza del tono della nostra voce. La nostra comunicazione si basa prevalentemente sul linguaggio e non di rado siamo convinti che usare le parole giuste e spiegare coscienziosamente il nostro pensiero con resoconti e descrizioni renda semplice far arrivare a destinazione i nostri messaggi forti e chiari. Abbiamo parlato e non abbiamo dubbi che le parole...

Meticci alla ribalta!

Meticci alla ribalta!
I meticci spesso e volentieri vengono sottovalutati… Ultimamente ho letto una notizia che mi ha lasciata senza parole: al Cruft, la più grande esposizione canina che si svolge in Inghilterra, hanno deciso di fare una sezione dedicata ai meticci. Non voglio parlare al momento del Cruft o delle gare di bellezza in generale, ma ne traggo spunto per dare una voce anche ai piccoli quattro zampe senza pedigree dei quali non si parla mai! Parlo dei meticci. Meticci che provengono dal canile, dalla strada, da cucciolate fatte in casa…insomma di...

Ci pensa mammina!

Ci pensa mammina!
Ho visto proprietari di cani in perfetta forma fisica sollevarli di peso per adagiarli sulla loro poltrona preferita. “Se no non ci sale” è la risposta tipica. Quante volte, vedendo il nostro cane in difficoltà, siamo intervenuti per aiutarlo? Teniamo in considerazione solo quei casi in cui il cane potrebbe farcela da solo e noi facciamo le cose al posto suo perché siamo di fretta, perché così pensiamo di fare il suo bene o perché vogliamo essere sicuri del risultato. Quando Fido ha davvero bisogno di noi? Vi sono situazione dove...

Ma il mio cane ha un problema?

Ma il mio cane ha un problema?
Trilly ha un rapporto complicato con la sua padrona, poiché viene trattata da quest’ultima come se fosse un tenero peluche. E’ difficile, per un proprietario di cani, riuscire a capire se Fido ha un problema o meno e da dove questo abbia avuto origine. Mi spiego meglio… La signora T. (personaggio di fantasia) ha un bellissimo Volpino di Pomerania di sette anni di nome Trilly. La volpina “è allegra, affettuosa e non tira al guinzaglio” racconta con orgoglio la signora T. Però fa una cosa che sta creando alla signora...

Ho adottato un cane adulto…

Ho adottato un cane adulto…
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Ci sono fondamentalmente due vie attraverso le quali un cane entra nella vita di una persona. La prima è un percorso più o meno consapevole e meditato che porta ad accogliere nella propria casa un piccolo peloso nato in canile o in un allevamento della razza che abbiamo scelto come la nostra preferita. Decidiamo il momento, l’ora, il giorno in cui il piccolo entrerà a far parte a tutti gli effetti delle nostre giornate…abbiamo comprato cuccia, guinzaglio, pettorina, giochi, cibo…siamo...

Cultura cinofila a 5 stelle in Puglia, Calabria e Sicilia

Cultura cinofila a 5 stelle in Puglia, Calabria e Sicilia
Marcello Di Salvo, responsabile del centro cinofilo CaneEducato, è il referente unico per l’Italia del progetto “Palm Protect”. Sempre di più la cinofilia in Italia progredisce nella direzione di benessere del cane. Sempre più spesso si parla di educazione e non di addestramento. Sempre più frequentemente si hanno come punti fermi l’educazione gentile e il rispetto del cane. Ma noi siamo portati a concentrare l’attenzione su quello che non va piuttosto che su quello che va bene… Ebbene, oggi vorrei spezzare...

L’educatore cinofilo sbaglia

L’educatore cinofilo sbaglia
A cura di Anna De Romita – educatrice cinofila Bari Avete un cane, cucciolo o adulto non importa, ma iniziate ad avere in testa il pensiero di rivolgervi a qualcuno per avere un aiuto. C’è una difficoltà o una piccola o grande incomprensione tra voi e il vostro amico a quattro zampe e non accenna a risolversi, anzi sembra peggiorare. Attività “normali” come un gioco, una passeggiata o, semplicemente il separarvi o l’incontro con un altro cane sembrano imprese titaniche, ingestibili. Il vostro sistema nervoso è seriamente provato...

E voi pensate di “avere fiuto”?

E voi pensate di “avere fiuto”?
Però, se invece di “sfidare” il nostro cane sul piano olfattivo decidessimo di lavorare con lui in squadra…allora tutto cambierebbe. Usiamo espressioni come “sono andato a naso” quando vogliamo dire che abbiamo preso una decisione seguendo il nostro istinto, oppure diciamo “ha il fiuto per gli affari” se la persona in questione ha avuto successo. Ma se facessimo una gara con i nostri cani, naso vs tartufo, perderemmo di sicuro. Eh si…i nostri 5 milioni di cellule olfattive a persona contro i loro...

Il Cittadino a 4 Zampe®

Il Cittadino a 4 Zampe®
Progetto socio culturale del C4Z, per lo sviluppo di un’adeguata cultura cinofilia in Italia A cura di Veronica Berardi Oggi voglio parlarvi di un progetto che sta riscuotendo sempre più consensi ed interesse da parte delle Amministrazioni. Un progetto patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. L’ideatore del progetto, l’istruttore cinofilo Claudio Minoli, in collaborazione con altri istruttori e varie figure professionali, ha lanciato il progetto del “Cittadino a 4 zampe” già a partire...

Facebook Like Box provided by technology reviews
Show Buttons
Hide Buttons
Translate »